L’estate in Tv e le anticipazioni autunnali di Adele Libero

leanticipazioni

Parte II

Un piccolo sconvolgimento nella programmazione autunnale caratterizza, in genere, l’avvio delle trasmissioni Tv a partire dal mese di settembre.

Bene, pare che quest’anno le novità siano particolarmente succulenti e ve ne dò conto, almeno per quelle che ho scoperto finora:

• Salvo Sottile, il bravo presentatore di “Quarto Grado”, trasmissione di successo di Rete 4, dedicata all’approfondimento di vicende criminali italiane, è passato a La Sette, dove condurrà “Linea Gialla”, programma sul quale non ho trovato anticipazioni certe, ma, dal titolo, direi di natura simile a quella lasciata.

• Rita dalla Chiesa, dopo anni ed anni di conduzione di “Forum” su Canale 5 (per chi non lo sapesse si tratta di un programma dove vengono presentate e risolte davanti ad un giudice vero tantissime cause) passa anche lei alla Sette. Dovrebbe occuparsi, nel primo pomeriggio, di infotainment (un programma di intrattenimento informativo) così da riempire una fascia oraria nella quale la Sette non è mai riuscita ad emergere.

• Anche Gianluigi Paragone, giornalista e conduttore su Rai 2 di “L’ultima parola”, è passato alla Sette. Qui gli verrà affidato un programma serale di intrattenimento politico, come “Presa diretta” e “Servizio Pubblico”.

Si può concludere, pertanto, che la Sette, pur rinunciando alla collaborazione di Gad Lerner e Nicola Porro, due giornalisti d’eccellenza, ha ingaggiato una vera e propria lotta per assurgere a livelli d’ascolto più importanti.

Vedremo se riuscirà in questo intento. Nel frattempo anche Canale 5 dovrà rinnovare, dopo questi “furti”, parte del suo staff. Personalmente farei a meno anche di Maria de Filippi. I suoi “Uomini e Donne” e ” C’è posta per te” hanno, a mio avviso, fatto il loro tempo !