Amina, regina africana di Zaria, da me tradotto e rielaborato

amina queen of zaria

Fu famosa per il suo coraggio e per i suoi exploits militari, viene celebrata in una canzone come “Amina, figlia di Nikatau, una donna capace come un uomo”.

Si dice che Amina sia stata l’architetta che ha creato le forti mura terrestri intorno alla città che furono il prototipo per le fortificazioni in tutti gli stati Hausa. Costruì molte di queste fortificazioni che divennero note come “ganuwar Amina” o “mura di Amina” intorno a varie città conquistate.

I sette stati originali di Hausaland, Katsina, Daura, Kano, Zazzau, Gobir, Rano e Garun Gabas coprono un’area di circa 500 miglia quadrate e comprendono il cuore di Hausaland. Nel 16esimo secolo la regina Bakwa Turunku costruì la capitale di Zazzau a Zaria, il nome della sua figlia più giovane. In seguito tutto lo stato di Zazzau fu rinominato Zaria che è ora una provincia dell’attuale Nigeria.

Comunque fu la sua figlia maggiore, la leggendaria Amina, o Aminatu, che ereditò la natura guerriera della madre. Amina aveva 16 anni quando sua madre divenne regina e le fu dato il titolo tradizionale di “magajiya”.

Gli obiettivi delle sue conquiste erano duplici: estendere Zazzia oltre i suoi principali confini e ridurre le città conquistate a stati vassalli.

Amina fu un’importante principessa ma esistono varie teorie sia sul periodo del suo regno che sul fatto se sia mai stata regina. Una spiegazione stabilisce che lei regnò approssimativamente dal 1536 al 1573 mentre un’altra sostiene che divenne regina dopo la morte di suo fratello Karama nel 1576, un’altra ancora dice che sebbene fosse una principessa leader non fu mai regina.

Nonostante le discrepanze in un periodo di 34 anni le sue molte conquiste e seguenti annessioni di territori sampliarono i confini di Zaria che crebbe anche in importanza e divenne il centro del commercio sahariano nord-sud e di quello sudanese est-ovest.

http://diasporicroots.tumblr.com/post/40189126903/queen-amina-of-zaria-16th-century-ad-she-was

Annunci