“Sulla Luna i crateri hanno nomi femminili”, breve resoconto di Will van den Hoonard, da me tradotto

 untitled

Ho trovato questo riguardo ai nomi dei crateri sulla Luna intitolati a donne: 68 crateri sul lato più vicino della Luna hanno nomi femminili su 254 in totale (http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_people_with_craters_of_the_Moon_named_ after_them), cioè circa il 26%.

Di questa cifra 40 crateri hanno nomi comuni femminili. Le aggiunte più recenti sono state fatte nel 1988 in onore dei sette astronauti che morirono nel disastro del Challenger nel 1986 incluse due donne, Christa McAuliffe e Judy Resnick (https://www.google.ca/ search?q=Women+place+names+on+the+ Moon&rlz=…) e Ronald McNair, il primo astronauta di colore e un membro della fede Bahà’i.

I rimanenti 28 crateri onorano le donne che hanno contributi significativi all’umanità, molte nel campo dell’astronomia. Quindi 28 su 254 crateri sul lato più vicino della Luna sono intitolati a donne contemporanee.

 

Annunci