Accadde…oggi: nel 1912 nasce Laura Breglia

untitled

https://ilcalendariodelledonne.wordpress.com/il-calendario-delle-donne-nate-a-napoli/

Laura Breglia (Napoli, 5 febbraio 1912Roma, 2 giugno 2003) è stata una numismatica italiana, specialista nel campo della numismatica greca.

Laura Breglia ha insegnato numismatica greca e romana all’Università Federico II di Napoli e alla “Sapienza” di Roma.

Ebbe un ruolo di rilievo negli studi di numismatica antica e nella Società Numismatica Italiana. Fu presidente dell’Istituto italiano di numismatica dal 1962 al 1991[1]. Nel 1954, sotto la sua direzione, ebbe inizio la pubblicazione periodica della rivista Annali dell’Istituto italiano di numismatica, in anni che segnano un nuovo fermento negli studi numismatici in Italia.[2]

Nel 1961 fu direttrice del “Congresso internazionale di numismatica” tenutosi a Roma[3], in un clima che avrebbe segnato il rinnovamento della ricerca antichistica italiana. Di quel clima Laura Breglia, con la sua scuola, fu protagonista di primo piano: dopo l’edizione 1967 del congresso, tenutasi a Copenaghen, «[…] un nuovo corso sembra pervadere tutta la ricerca di antichistica in Italia, merito in parte di Bianchi Bandinelli e della sua scuola e per la Numismatica in particolare di Laura Breglia e dei suoi allievi…»

Opere

  • Catalogo delle oreficerie del Museo nazionale di Napoli, La Libreria dello Stato, Roma 1941
  • La prima fase della coniazione romana dell’argento, P. e P. Santamaria, Roma, 1952
  • Magna Grecia (collana Studi e materiali, Istituto italiano di numismatica, 1958;
  • Numismatica antica: storia e metodologia, Feltrinelli, Milano, 1964[1967]
  • Le antiche rotte del Mediterraneo documentate da monete e pesi (collana Studia Archaeologica), L’Erma di Bretschneider, 1966
  • L’arte romana nelle monete dell’età imperiale, Silvana, Milano 1968
  • La numismatica, (tomo 5 della Enciclopedia classica diretta da Giovanni Battista Pighi, Carlo Del Grande, Paolo Emilio Arias), Torino, SEI

da WIKIPEDIA

Annunci