“Le quattro stagioni” e “Dentro una conchiglia”, due poesie di Enza Doria

 4 stagioni
In autunno cadono le foglie
cadono le speranze e le voglie,
in inverno, stai all’inferno;
pioggia, vento,neve e gelo
tutti quanti fa star mal,
in primavera la natura verdegiante
ed il sole tiepido riscalda i cuori,
in estate con il sol leone ,
la natura color oro,
 il mare azzurro ,con le sue onde bianche
mi culla e mi fà sognar
Dentro una conchiglia mi chiuderei
viaggierei per mari cristallini
spazierei in un mondo nuovo
dove non ci sarebbero
nè odio né rancori
ne guerre ne conflitti,
ne morte ne dolore,
ma solo luce di pace e amore.
Annunci