Roma Mitchell, la prima donna australiana a essere giudice, consigliera della regina, cancelliera di un’università australiana e governatrice di uno stato australiano, da me tradotto e rielaborato

dame

Roma Flinders Mitchell, nata nel 1913 e morta nel 2000, è stata un’avvocata, una giudice e una governatrice australiana. È stata la prima donna australiana a essere giudice, consigliera della regina, cancelliera di un’università australiana e governatrice di uno stato australiano.

È considerata una pioniera del movimento per i diritti delle donne australiane.

Suo nonno, Samuel James Mitchell, era stato il primo Chief Justice del Territorio del Nord.

Roma nacque ad Adelaide nel 1913, si diplomò all’Aloysius Convent College e si laureò all’università di Adelaide.

Fu nominata giudice della Corte Suprema dell’Australia del Sud nel 1965 ed era ancora la prima giudice dell’Australia del Sud quando andò in pensione 18 anni dopo nel 1983.

È stata Governatrice dell’Australi del Sud dal 1991 al 1996, la prima in Australia. È stata anche Cancelliera dell’Università di Adelaide dal 1983 al 1990 ed è stata anche un membro del Consiglio dell’Ordine australiano dal 1981 al 1990.

Roma fu nominata Comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico (CBE) nel 1971 ed elevata di grado come Dame Commander (DBE) nel 1982.

Nel 1991 è stata nominata Companion of the Order of Australia (AC), il più alto onore civile australiano, per i servizi resi al diritto, all’apprendimento e alla comunità.

Nel nord di Adelaide le hanno dedicato il “Roma Mitchell Secondary College” e una delle motovedette della “Bay class” della dogana australiana è intitolata a lei.

http://www.southaustralianhistory.com.au/mitchell.htm