Di rose e di donne (ultima variazione sul tema rosa), di Adele Libero

13552632_10208334405472263_1975194088_n

Sei bella e forte come questa rosa,

ti reputi una splendida creatura,

ma hai spine e non ali, sei qualcosa

che spezza l’armonia della natura.

E se l’ancelle di giorni finirai ,

dovrai chinare il capo sulla rena,

i petali seccarsi tu vedrai

e solo il cuore tornerà alla luna.