Le 17 Sindache molisane e le loro giunte, resoconto di Daniela Domenici

Dopo aver analizzato le giunte delle 30 Sindache liguri, delle 27 Sindache siciliane, delle 42 Sindache toscane, delle 20 Sindache pugliesi, delle 26 Sindache calabresi, delle 58 Sindache sarde, delle 16 Sindache lucane e delle 26 Sindache campane oggi la mia analisi va alle Sindache molisane che sono 17 su 136, rappresentano il 12,5%del totale.

Le due province sono quasi alla pari come numero di Sindache, Campobasso ne ha 9 e Isernia 8.

La città col maggior numero di abitanti governata da una Sindaca è Riccia (CB) con 5.152, la più piccola è Castelpizzuto (IS) con 172 abitanti.

Un elemento che colpisce è che 13 dei 17 Comuni retti da una Sindaca hanno meno di 1.000 abitanti.

Ecco le 17 città con il relativo numero di Assessore in giunta.

Provincia di Campobasso:

    • Campochiaro                         2 Consigliere su 9
  • Campolieto                         0 su 2
  • Castropignano                   0 su 2

 

    • Cercemaggiore                     1 su 4 (ed è la viceSindaca)
  • Gambatesa                         0 su 2

 

    • Limosano                             2 Consigliere su 9
    • Lucito                                   1 su 2
    • Riccia                                   2 su 4
  • San Biase                             0 su 2

 

Provincia di Isernia:

  • Acquaviva d’Isernia             2 su 2 totalmente femminile
  • Castel San Vincenzo           0 su 2

 

    • Castelpizzuto                         dati non trovati
  • Civitanova del Sannio        0 su 2
  • Pizzone                              0 su 2

 

    • Pozzilli                                   1 su 2
  • Sant’Angelo del Pesco         0 su 2

 

  • Vastogirardi                           1 Consigliera su 8

 

NB: 8 giunte su 17, la metà, non ha alcuna Assessora. 3 giunte hanno la parità: Lucito, Riccia e Pozzilli. Una giunta è totalmente al femminile, quella di Acquaviva d’Isernia.

Annunci