risveglio, di Adele Libero

Un cinguettare lieve al mio risveglio
porta all’orecchio suon di primavera,
il bacio della notte si allontana
ed apro gli occhi al candido cuscino.

Intorno le mie cose, le mie amiche,
senza le quali non sarebbe casa,
e nelle foto antiche stanno i visi
di chi è vicino sempre e mi sorride.

Annunci