altalena del vivere, di Giusy Monti Domenici

Una foto mille foto

realtà vissuta ora

caos inconsapevole

ingannevole passaggio

Fotogrammi in bianco e nero

sopravvivenza colorata dall’ansia

a contatto con la realtà

 

Accettare il presente

proseguire

anche se il quotidiano

con i suoi rintocchi grigi

ci priva dell’attesa fiduciosa

“O natura, o natura

perché non rendi poi

quel che prometti allor? ”

 

O meglio

seguire come obiettivo primario,

per allucinare la realtà,

la fede, la speranza

 

Colorati fotogrammi

pensieri positivi

nell’altalena del vivere

che ci indicano,

anche se in lontananza,

la calda intensa luce del domani

“Era il maggio odoroso”

“Le vie dorate e gli orti

E quinci il mar da lungi, e quindi il monte”