Daniela chiocciola, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

Daniela chiocciola si è chiusa nel suo guscio

in questi due mesi di pandemia, si sente protetta,

al riparo dal contagio e non sente alcuna fretta

di mettere il naso fuori dal casalingo uscio

oggi, però, ha preso una grande decisione

“dal mio guscio devo uscire

se non voglio…ammuffire,

seppur molto lentamente

devo tornare tra la gente,

il mio corpo un po’ molle da vecchietta chiocciola

a camminare, le prime volte, s’affatica e…gocciola

ma se dal mio comodo guscio un po’ più spesso uscirò

qualche lieve miglioramento al mio corpo apporterò”