scrittura e libertà, di Loredana De Vita

Writing and Freedom

Quando scrivo non penso mai al guadagno che ne trarrò, né alle presentazioni che farò, né alla fama o meno che avrò. Quando scrivo, scrivo. Quando scrivo penso alla storia che mi si para dinanzi e alla riflessione che stimola e cresce il mio pensiero. Quando scrivo studio sui libri e nella vita. Osservo me stessa e gli altri, gli eventi che mi circondano e di cui non sono che una parte.

Quando scrivo cerco l’onestà della narrazione e del pensiero, il rispetto delle storie e della vita, l’ascolto delle persone e del senso. Sono incapace di pensare a che cosa me ne verrà quando scrivo, in quel momento io so cosa devo fare e lo faccio con rispetto, il resto lo affido ai lettori e al tempo. Ci vuole pazienza per scrivere, e cura, e dignità, e libertà. Scrivere non è un’esibizione per accalappiare ingenui, scrivere è una scelta di libertà.