MANIMAN, composizione di Daniela Domenici

MANIMAN

è una parola del dialetto zeneise

di origine araba

che significa

“una cauta aspettativa verso gli eventi e verso il prossimo”

La parola Genova (Zena in dialetto)

deriva da Giano,

il dio bifronte,

che rappresenta il cambiamento

perché da una parte volge il viso al passato

e dall’altra verso il futuro

e allora superiamo il timore del cambiamento

andando oltre il nostro MANIMAN

https://www.youtube.com/watch?v=a_vvpGS5UQE