Archivio tag: malinconia

malinconia, di Adele Libero

Rapisce il cuore la malinconia che in ora tarda viene a scolorire quasi volendo del mio cuore aprire … ogni piccola piega di malia. Ma quel ricciolo vago d’un ricordo sfugge ridendo e… Continua a leggere

Vota:

il cioccolato, in rima alternata e baciata, di Daniela Domenici

il cioccolato è una grande magia, è un alleato contro la malinconia … se lo assapori lentamente mandi colori alla mente … Sarà sempre, per me, beata/o l’inventore/rice del cioccolato!

Vota:

nostalgia, petit onze di Daniela Domenici

nostalgia amaro rimpianto per occasioni mancate ricordo di dolci momenti malinconia

Vota:

“Malinconia” di Lady P

Ma noi che siamo anime latenti sappiamo che è una vita provvisoria … Amiamo e poi soffriamo e poi mangiamo le nostre vene a morsi come carne guardiamo ogni tramonto come un film… Continua a leggere

Vota:

“Tutto buio, tutto tace”, dedicato a una carissima amica, di Daniela Domenici

Tutto buio, tutto tace, mi rabbuio, mi dispiace perché stasera desideravo un po’ di compagnia per contrastare la deprimente malinconia di questa solitudine forzata che mi fa sentire isolata, una “terroncella” per lavoro… Continua a leggere

Vota:

Risveglio di Adele Libero

Apro i miei occhi e sono già nei tuoi, dico parole, ma sono già le tue, all’alba respiro la tua bocca, a sera cammino nei tuoi sogni. … Il giorno si allontana, momenti… Continua a leggere

Vota:

Gabbiano di Adele Libero

A volte sono forse un bel gabbiano, che assorto sta, senza mai più volare, neppur l’arcobaleno sa lenire malinconia, la sete di sapere. … Vorrebbe andar laggiù,  su quei colori, a raggiunger l’altro… Continua a leggere

Vota:

Trasfusione (dedicata a un’amica) di Daniela Domenici

Vorrei farti una trasfusione della mia attuale serenità per eliminare il tuo magone e provocarti un po’ d’ilarità. La flebo di gioia e sorrisi è già sulla via per spazzar via la tua… Continua a leggere

Vota:

‘A siciliana – La siciliana, dedicata ad Angela Ragusa dall’amica Adele Libero

Pi ssempri luntana iu, siciliana, da me terra. Si strazza ‘u me cori, ‘a vuci Nun azzittisci ‘a malinconia ca sentu. … Cà fimmàrimi vulissi, ppi stari n’costu ‘o mare, vicinu a musa,… Continua a leggere

Vota: