malinconia, di Adele Libero

Rapisce il cuore la malinconia
che in ora tarda viene a scolorire
quasi volendo del mio cuore aprire
ogni piccola piega di malia.

Ma quel ricciolo vago d’un ricordo
sfugge ridendo e vola via nel sole
di questa estate simile a una vela,
oggi nel vento e poi sola nel mare.

E quella stella che attraversa il cielo
e mi rammenta bene il tuo parlare
conosce ogni mistero dell’andare
e sa che presto ci unirà nel mare.