Annunci

Archivio tag: università

l’indiriZZo, in rima baciata e alternata e con le doppie, di Daniela Domenici

l’indiriZZo è un meZZo per far ben aRRivare un soGGeTTo o un oggetto nel luogo in cui deve…andare. Prima c’era solo l’indiriZZo reale, quello con il cap e il numero civico, poi col boom… Continua a leggere

Vota:

gli studenti non conoscono la grammatica. cari docenti, colleghi delle università, di Loredana De Vita

Mi ha molto colpito la lettera di denuncia dell’ignoranza grammaticale degli studenti. Mi ha colpito perché è vero e perché potrebbe essere una buona occasione per evitare qualsiasi sterile polemica e riflettere su… Continua a leggere

Vota:

Indagine sulla percezione di discriminazioni sul posto di lavoro da parte di omosessuali della regione Sicilia

Pubblico le parole dell’amica Tiziana Ramaci, docente all’università Kore di Enna, per dare rilievo e risonanza alla sua indagine tramite questionario, è un argomento che mi è caro da tempo e in cui… Continua a leggere

Vota:

Villa Borghese di Adele Libero

Quell’alto pino di Villa Borghese, dove ho lasciato, sospese, le speranze, dei sedici anni miei, tra i rami suoi: il ragazzo, il primo bacio, il gran pudore, la prima rosa regalata, il sogno… Continua a leggere

Vota:

La meritocrazia di Daniela Domenici

Una parola che viene dal greco e che vuole dire, in breve, il potere in base al merito, ai meriti. Una parola che sembra passata di moda almeno in Italia e soprattutto in… Continua a leggere

Vota:

“Un barlume di domani – Crisi n°4” di Adele Libero

Quando scaliamo gradini di uffici, di università, quando studiamo attenti inglese, computer, pubblicità. Quando abbiamo l’ansia del domani negato, respinti da una società che incartoccia illusioni. Guardiamo vetrine, case negozi di arredamento, ma… Continua a leggere

Vota:

“Primo bacio” di Adele Libero

Ricordo ancora il nostro primo bacio. Nel pullman, di ritorno da una gita, riuscii a sedermi accanto a te per caso, e parlammo della scuola e della vita. Stanca mi appoggiai alla tua… Continua a leggere

Vota:

“Parola di donna, corpo di donna” di Valentina Colombo , recensione di Daniela Domenici

Il sottotitolo è “Antologia di scrittrici arabe contemporanee” e la domanda sorge spontanea: ma esistono così tante scrittrici arabe contemporanee da creare un’antologia? Valentina Colombo, docente di lingua e letteratura araba all’università della… Continua a leggere

Vota: