Parole e colori di Adele Libero

parole

Tu hai le parole giuste,
per colorare il mare,
i prati, i fiori, i monti,
tu li sai raccontare.

Tu dipingi un bambino,
col pianto sulla faccia,
ma con parole giuste
tu lo sai consolare.

Io sono forte e grigia,
aspra come una roccia,
traccio sulle montagne
espressioni di rabbia.

Preferisco camminare
in cerca di risposte,
portare i miei quesiti
perfino sulla luna.

E a volte io le trovo
le verità nascoste
e per un attimo divento
lucente come spuma.

Allora invio nel vento
parole-carezze
parole-baci,
parole-pianto.

Son come pescatore
che basta a se stesso,
e una mia sola parola
illumina l’universo.