La pizzica di Adele Libero

pizzica

Ballerina, quadro di Letizia Lisi

Il cuore che batte, aspetta l’amore,
io ballo, fremente, per tutta la notte,
e conto i miei passi, spalmando la pelle
di mille e più note a raggiungere il cielo.

Ma poi mi torturano, i miei pensieri,
le rose sfioriscono, se non arrivi,
e calde lacrime sul viso scendono
ascolta il mio cuore e vola le ore.

I piedi impazzano, sull’aia povera,
s’accende la danza, nel rosso tramonto
nel cerchio ammirano movenze insolite,
appaio regina di questa pizzica.

Ed ecco che arrivi e mi sfiori il viso,
inizi a ballare: sei tu il mio sposo,
avverti il respiro, ci avvolge passione
continuo a danzare, d’amore con te.

………………………..

http://www.youtube.com/watch?v=QHqe7LFq7i4&feature=youtu.be