Le cattedre di sostegno, seconda puntata, di Daniela Domenici

 images

Solo quattro giorni fa ho scritto questo

https://danielaedintorni.com/2016/09/16/le-cattedre-di-sostegno-di-daniela-domenici/

oggi devo aggiornarvi perché la situazione mi sembra davvero grave: in una sola giornata, oggi, mi sono arrivate le mail da tre scuole medie, tra le 20 scuole da me scelte, che mi hanno convocato come insegnante di sostegno, in una ce ne sono 4, in un’altra 9 e nell’ultima, senza contare quella di una scuola superiore dove le cattedre di sostegno sono ben 21 tra sede e succursale. Per la cronaca ho dato la mia disponibilità a una delle tre scuole medie, dove sono già stata e mi sono trovata bene, e aspetto la loro mail di conferma.

Prima domanda: dove sono finiti/e tutti/e i/le colleghi/e abilitati/e al sostegno? e quelli/e che hanno vinto il concorso?

Seconda domanda: come mai con l’anno scolastico già iniziato gli/le alunni/e più deboli e meno fortunati/e sono ancora senza sostegno, senza l’aiuto fondamentale e necessario per poter trascorrere la mattinata a scuola come i/le loro compagni/e?

La buona scuola è tutto fuorché una scuola buona, purtroppo…