Daniela si…auto presenta per la terza volta, di Daniela Domenici

 augusta-nel-mondo

Sarà una casualità ma dopo anni che presento, sempre e solo gratuitamente, i libri di amiche e amici sia in Sicilia che qui a Firenze, avrei sperato che qualcuna/o sentisse il desiderio di fare la stessa cosa per me.

E invece sono arrivata a quota 10 opere scritte e pubblicate e ancora nessuna/o mi ha proposto di farlo; allora mi sono rimboccata le maniche e profondamente convinta del detto “chi fa da sé fa per tre” ho pensato di auto presentarmi…

Ho iniziato a farlo pochi mesi dopo essere tornata a vivere a Firenze, per l’esattezza il 2 dicembre 2011, quando grazie all’aiuto di un’amica sono stata ospitata nella splendida cornice di palazzo Panciatichi in via Cavour per presentare il mio primo libro “Fabiola storia di una trans” e non contenta di ciò mi sono anche…autorecensita il giorno dopo!!!

https://lefotodidaniela.wordpress.com/2012/01/06/2-dicembre-2011-presentazione-del-mio-libro-fabiola-storia-di-una-trans-a-firenze/

 

https://danielaedintorni.com/2011/12/03/autorecensione/

Tre anni e mezzo dopo, in occasione della festa delle donne, un’altra amica mi ha proposto di presentare il mio saggio “Note di donne” alla biblioteca comunale di Torre del Lago e ho accettato con infinito piacere: un’altra auto presentazione!

https://danielaedintorni.com/2015/03/08/note-di-donnedebutta-a-torre-del-lago-resoconto-dellautrice/

 

Fra tre giorni avrà luogo la mia terza auto presentazione: nella città in cui ho vissuto trent’anni, Augusta, in provincia di Siracusa, presso l’associazione filantropica Umberto I in piazza Duomo, presenterò, grazie a un amico, “Augusta nel mondo”, un mio piccolo omaggio alla città megarese.

Sarà un’occasione per abbracciare con piacere chi non vedo da tempo e riabbracciare chi ho incontrato/a ogni volta che siamo tornati ad Augusta, per far conoscere una Daniela che quasi nessuno/a in quei trent’anni ha mai immaginato e conosciuto: oltre che docente, scrittrice, recensora, enigmista, favolista, filastrocchista, saggista…ma ora basta autoincensamenti, non è nel mio stile…mi preparo a vivere questa nuova emozione e ringrazio sin da ora l’assessora Sirena, il presidente dell’associazione Di Franco e tutte/i coloro che troveranno il tempo di passare per un saluto.

 

Annunci