Annunci

Archivio categoria: Adele Libero

Fantasmagorica Adele!!! una sua poesia addirittura in tre lingue: napoletano, italiano e inglese

Io sunnasse Io vulesse  nu suonno speciale, io e te rinta ‘a varca ‘e ll’ammore, si tenesse nu’ justo canale, m’ammuccasse cu ‘tte a tutte ll’ore. Ma sta varca nun è manco sagliuta… Continua a leggere

Vota:

“Un barlume di domani – Crisi n°4” di Adele Libero

Quando scaliamo gradini di uffici, di università, quando studiamo attenti inglese, computer, pubblicità. Quando abbiamo l’ansia del domani negato, respinti da una società che incartoccia illusioni. Guardiamo vetrine, case negozi di arredamento, ma… Continua a leggere

Vota:

Per la festa della mamma…”Le due mamme” di Adele Libero

Hai mai visto una crepa, che sul muro s’allarga? Hai mai guardato il ghiaccio che si allunga e si scioglie? Profonda così, lunga così sentirai la nostalgia, ti mancherà la presenza del sorriso… Continua a leggere

Vota:

Filastrocca-regalo dell’amica Adele Libero nel giorno del primo annivesario del mio ritorno a Firenze

Il ritorno E adesso che Daniela è ritornata, e da Bruxelles è giunta ritemprata, tra teatro, blog e poesie è impegnata e la sua vita è tutta incastonata. Firenze meritava questo acquisto, dopo… Continua a leggere

Vota:

“Donna e lavoro – Crisi n°3” di Adele Libero

Raccontami donna, di quando filavi e zitta subivi, le angherie maschili. Raccontami donna, di tempi migliori, col camice blu in fabbrica andavi, uno stipendio ricevevi scalando la vita. E poi finalmente, istruita e… Continua a leggere

Vota:

“Crisi”, seconda poesia di Adele Libero, tradotta in inglese dalla stessa autrice

Quando la vita ti vuole sa ucciderti lentamente, sa stringerti, farti male, morder l’anima e la mente. I colori dei giorni passati, sbocciati con  te nel sole, carezzati dal benessere volano nel vento,… Continua a leggere

Vota:

“Le rondini” di Adele Libero

Niente rondini, nel mio cielo. Solo nuvole, a sbuffo, bianchissime. Si rincorrono, si trovano, eccole, si scontrano, sembrano sparire l’una nell’altra, è un attimo. Incoscienti comunicano, enfatiche, forse non si conoscono, eppure, qualcuno… Continua a leggere

Vota:

“Crisi”, amara riflessione di Adele Libero in forma di filastrocca

E stamattina anche il SUV è andato, era l’ultimo segno di ricchezza. La barca, per sfortuna, era affittata, la villa al mare è stata ipotecata. I miei operai non sono più in cassa,… Continua a leggere

Vota:

“Up above” di Adele Libero

Above the blue sky I can see a big, green lawn, a high tree. I would really like to go up there so I could find thy atmosphere. I know You are lost… Continua a leggere

Vota: