Annunci

Archivio categoria: Adele Libero

Tobin tax a cura di Adele Libero

Inauguro oggi questa nuova categoria de mio sito “Economia in pillole” che sarà gestita da Adele Libero che curerà anche la traduzione dei suoi post in inglese. Oggi  vorrei accennare brevemente alla Tobin Tax.   Come,… Continua a leggere

Vota:

“Trema l’afa” di Adele Libero

Sbadiglia il mondo, annoiato, in quest’afa accecante. I fili d’erba si piegano, nel lento mormorio del fiume. Clandestini amanti si abbracciano, nell’alcova appassionata, lenzuola stropicciando, vele assurde d’amore. Sbadiglia il mondo, attardato, riaprendo… Continua a leggere

Vota:

“Eternità” di Adele Libero

Struggente come un bacio, consumerò il respiro per interrogare il Tempo. Per chiedere ragione delle ingiustizie terrene, delle terre riarse, dei guerrieri bambini. E lui, mi coprirà di Sole, mi condurrà per lidi,… Continua a leggere

Vota:

“Eutanasia” di Adele Libero

Dal doloroso letto, un palloncino scappa. Rondine lo rincorre mentre veloci nuvole spaccano l’azzurro. Solo, mi arrampico nel letto, chissà da quanto chiuso in questa stanza. I led mi fanno compagnia, e i… Continua a leggere

Vota:

“Scatole” di Adele Libero

Case come scatole, serrano il nostro odio, o il nostro amore. In Tv il respiro degli altri, la testa appoggiata sulle nostre certezze. Inutili mostri abbaiano nella mente, (apparenti ricchezze). Pensieri si sciolgono… Continua a leggere

Vota:

“This lonely night” by Adele Libero e “Notte” sempre della stessa autrice

This lonely night Lonely night, lonely river, stand by me, now and ever. I feel blue, I’m rocking my sorrow, please don’t go, until tomorrow. My love this night has just gone, all… Continua a leggere

Vota:

“Un poeta per amico” di Adele Libero

Indubbie fragilità, spesso si indovinano, nel cuore di un Poeta. Strane sensibilità, talvolta inespresse, raccontano l’anima, sorprendendo la Notte. Tacite intese, pur in assenza di parole, commuovono il cuore, dell’amico Poeta. Afflati di… Continua a leggere

Vota:

“Sogni”, delicata poesia di Adele Libero

Sogni come giocattoli, rimbalzano dietro le ciglia, Pensieri d’ombre nascoste succhiano calda energia. Se volessi svegliarti potremmo partire per l’alba, con la valigia piena di niente, calpestando ciuffi di nuvole. agosto 2011

Vota:

“Giustizia per Melissa” di Adele Libero

Adesso giustizia è fatta, Melissa. Han preso l’assassino, un uomo da bruciare, come sterpaglia. La gente è felice, ma già dimentica: dove sono i bianchi cartelli con le scritte rosse, Melissa, ti vorremo… Continua a leggere

Vota: