Annunci

Archivio tag: toponomastica femminile

Ginevra intitolerà più strade alle donne, da me tradotto e rielaborato

E’ stato un tema appropriato per l’8 marzo: il parlamento di Ginevra ha votato a favore dell’intitolazione di più strade alle donne nel cantone. La legge, proposta dal partito da Delphine Klopfensteain del… Continua a leggere

Vota:

Intervista a Ester Rizzo di Daniela Domenici

In occasione del tour di presentazioni che sta facendo in giro per l’Italia per parlare di “Le Mille. I primati delle donne”, edito da Navarra, opera di cui è la curatrice, ho voluto… Continua a leggere

Vota:

accadde…oggi: nel 1906 nasce Nedda Falzolgher, di Luciana Grillo e Betti Postai

https://ilcalendariodelledonne.wordpress.com/le-donne-nate-a-trento-e-bolzano-women-born-in-trento-and-in-bolzano/ Sul Lungadige Sanseverino, non lontano dal centro della città, si trova la casa in cui abitò Nedda Falzolgher, nata nel 1906, in una solida e raffinata famiglia borghese. Aveva solo cinque anni… Continua a leggere

Vota:

Le Mille. I primati delle donne, a cura di Ester Rizzo, Navarra editore, recensione di Daniela Domenici

Lo confesso: per la prima volta, dopo più di dieci anni che faccio la biblio-recensora, sarò meno oggettiva del solito nei riguardi di un libro perché di quest’opera sono una delle coautrici e… Continua a leggere

Vota:

Valencia introduce i semafori dual gender, di Cristina Vazquez, tradotto in inglese da Susana Urra, da me tradotto in italiano e rielaborato

  La città di Valencia ha introdotto nuovi semafori pedonali che ritraggono immagini femminili invece che maschili. I semafori sono stati presentati dal commissario per le pari opportunità della città alla vigilia dell’8… Continua a leggere

Vota:

Disuguaglianza di genere nella toponomastica spagnola, di Kiko Llaneras e Jordi Perez Colome, tradotto in inglese da Heather Galloway, da me tradotto in italiano e rielaborato

  Gli uomini sono miglia lontani dalle donne quando si tratta di avere i propri nomi nella toponomastica delle maggiori città spagnole. Soltanto il 21% delle 9.000 strade che sono state censite a… Continua a leggere

Vota:

Accadde…oggi: nel 1915 nasce Helle Busacca

https://ilcalendariodelledonne.wordpress.com/donne-italiane-nate-a-dicembre/ Helle Busacca (San Piero Patti, 21 dicembre 1915 – Firenze, 15 gennaio 1996) è stata una poetessa, pittrice e narratrice italiana. Nata in un famiglia agiata di San Piero Patti, in provincia… Continua a leggere

Vota:

La Spagna si sta liberando dei nomi di strade intitolate a leader fascisti e le sta dedicando, invece, alle donne, di Annalisa Merelli, da me tradotto e rielaborato

Sebbene il regimo totalitarista spagnolo di Francisco Franco sia stato rovesciato quasi quarant’anni fa la sua eredità è ancora presente nella nazione. Camminate nelle città spagnole e troverete probabilmente strade intitolate a membri… Continua a leggere

Vota:

Torino: san Tommaso cede il posto ad Adriana Zarri, di Gabriele Guccione

Le donne correggono i nomi alle vie: la prima programmatrice di pc al posto del matematico. Dimostrazione simbolica di una Ong torinese su un torto istituzionale: su 2300 strade solo 65 sono intitolate… Continua a leggere

Vota: