“Amici”, puntata del 6 aprile 2013, riflessioni di Angela Citro

Amici_Logo

MARIA HA PRESENTATO UN MITO…….HARRISON FORD, MA SOLO DOPO UN MINUTO IL MITO è DIVENTATO UNA PERSONA PER NIENTE GENTILE O ENTUSIASTA DI STARE Lì , ANCHE MARIA E’RIMASTA ESTEREFATTA!!!!!!.

POI è ARRIVATO MATTEO RENZI, SINDACO DI FIRENZE,  CHE NON HA PARLATO AFFATTO DI POLITICA MA SI è RIVOLTO AI GIOVANI ESORTANDOLI A NON ARRENDERSI; COME ESEMPIO HA CITATO UN FIORENTINO DOC, IL BRUNELLESCHI ,CHE TUTTI CONSIDERAVANO UN PO’ FOLLE MA ALLA FINE GRAZIE ALLA SUA TENACIA RIUSCì NEL SUO INTENTO.

UNA BELLA “BOTTA” DI UMILTà E FERVIDA SIMPATIA L’HA DATA IL MITICO ALESSANDRO SIANI… “GRANDE”, UNA BELLA LEZIONE PER HARRISON FORD!!!!!!!!

E POI IL TALENTO DEI RAGAZZI ,MERAVIGLIOSO IL DUETTO DI GRETA CON GIANNA NANNINI .

MI FERMO QUI INVITANDO TUTTI VOI A SEGURE “AMICI” SEMPLICEMENTE PERCHEè CI MOSTRA IL BELLO DEI NOSTRI GIOVANI.

Angela

Annunci