Archivio categoria: Adele Libero

Solitudine di Adele Libero

Mi smarrisco in questa solitudine, il freddo ha gelato anche le lacrime, in montagna gli abeti si curvano, il vento soffia neve sulle rapide. … Nell’anima le vecchie abitudini, le tue mani che… Continua a leggere

Vota:

Ginestra di Adele Libero

Aspra, odorosa, arrampicata sui dossi, nata dal niente, tra papaveri rossi e campi incolti, arsi dal sole, profumi d’estate, di vento, di mare. Ti posso rubare all’arcigna natura, per essere un sogno, che… Continua a leggere

Vota:

Effimera-mente (surrealpoesia sul mondo di Facebook) di Adele Libero

Ci siamo, in questo ambiente effimero, viviamo, tra mille pseudoamicinemici, commentiamo, le cose, le più strane, condividiamo, gli umori degli altri. … Ma chi siamo? Attori che chiedono applausi? Statue lavate da sorrisi,… Continua a leggere

Vota:

Ali spezzate di Adele Libero

Paura d’amare con ali spezzate, l’antica modestia a frenare i miei sensi, e dentro al cuore care stelle di luci, a rinforzare quel sapore che hai tu. … Forse il tuo sguardo potrebbe… Continua a leggere

Vota:

Pierino maialino, deliziosa fiaba in forma di filastrocca di Adele Libero

(dedicata ai piccini che non vogliono  stare accanto alla mamma) Pierino maialino, dei fratelli il più piccino, mangiava come un uccellino ma era allegro il suo faccino. … Però in fila lui non… Continua a leggere

Vota:

Orso polare di Adele Libero

Sono un orso polare sul pack, cammino da solo, luna nel cielo, i miei passi fanno crack in questo spazio senza disgelo. … Nella pelliccia mi stringo, la solitudine punge, nel silenzio assordante… Continua a leggere

Vota:

Metempsicosi di Adele Libero

Se bastasse un bicchiere per contenere l’infinito? Se l’illusione velasse vista, tatto, udito? … Se l’anima nostra danzasse indisturbata nei secoli , per tornare ogni tanto a ragionar con le nuvole? … Se… Continua a leggere

Vota:

Capri di Adele Libero

In un mare dorato, stamattina, tra pennelli color celeste cielo, ancor più affascinante ed azzurrina, appare Capri, l’eterna bambina. … Dal balcone la scorgo da lontano, mentre il mio primo sole scalda i… Continua a leggere

Vota:

La formica, deliziosa filastrocca di Adele Libero

Sebbene lampeggiasse decise la formica di scendere lo stesso a far la sua fatica. … Raccogliere doveva granellini di pane l’inverno era vicino e non poteva far la fame. … Indossò l’impermeabile ombrello… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 938 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli