Annunci

Archivio categoria: Adele Libero

Triste conchiglia di Adele Libero

Triste, metà conchiglia, abbandonata dal mare e dall’altra parte di te, la tua gemella. … Soffri, lontana, divisa conchiglia, nella sabbia fine, nel bianco che abbaglia. … Dal blu fondo marino, tu guardavi,… Continua a leggere

Vota:

Scorre l’amore di Adele Libero

Scorre l’amore, etereo, dentro il vento, a trasportar parole,  come foglie, frasi a metà, a cancellare ansie, sorrisi dolci, a scoprir meraviglie. … Laggiù dove s’incontrano le mani e gli occhi negli occhi… Continua a leggere

Vota:

Sfuma l’orizzonte di Adele Libero

Sfuma l’orizzonte di Capri, confusa nei colori del tramonto, dorme, fanciulla abbandonata, come in un triste racconto. … Le luci dei traghetti in arrivo si tendono  nel piccolo porto, s’apre anche la luna… Continua a leggere

Vota:

Arido campo di Adele Libero

Arido campo, senza più amore, non hai più palpiti, non hai  piacere, … cresceva di  giorno un fiore sperduto, sbocciava e moriva nel tempo appassito. … Nel mattino di grano, s’intrecciavano le spighe… Continua a leggere

Vota:

A Zaira di Adele Libero

Un mese fa Zaira Tutino tornava alla Casa a soli 17 anni dopo tante sofferenze, sopportate con una maturità straordinaria, a causa della patologia di cui soffriva dalla nascita: la fibrosi cistica. Ho… Continua a leggere

Vota:

Inquietudini di Adele Libero

Di rovo pungenti spine coprono il cammino, e intrecciati, diversi, pensieri, s’alternano, venendo meno equilibrio, consueta certezza, mi esibisco  in un circo di confuse idee. … E  quando  sembra che stia già per … Continua a leggere

Vota:

Domani di Adele Libero

Sfumano lenti questi sentimenti, in nebbia opaca di un nostro domani, cielo s’aggiunge a quell’orizzonte, rincorrendo le nuvole, ma invano. Siamo come farfalle svolazzanti, sempre sole, cercandosi la mano, siamo foglie che spazzano… Continua a leggere

Vota:

Come il mare di Adele Libero

Conto le perle, regalo del mare, ardono e brillano, come l’amore. Il mare, immenso, accoglie gli sbagli nel sale si scioglie l’umida ciglia. … Tramano e tremano ora i miei sensi, non s’addormentano… Continua a leggere

Vota:

Trulli di Adele Libero

Candidi,  antichi,  trulli svettate, quasi battelli, simili ad astronavi, fino a sfidare il cielo. … Dentro, voci s’arroccano, quelle di vecchi e fanciulli, scrutano vinti il tempo, breve arcana cometa. … Fuori, gli… Continua a leggere

Vota: