Archivio categoria: Adele Libero

Il bacio (ispirata da “Un bacio” di Diritti Umani) di Adele Libero

Se vuoi davvero conquistare un bacio, devi sognarlo notte dopo notte, dei agitarti infelice dentro al letto, e devi alzarti con le ossa rotte. … Lo sai che sette giorni han da passare,… Continua a leggere

Vota:

Ricordando Auschwitz , straordinario acrostico di Adele Libero

  All’arrivo si crollava sui binari, Ridotti come bambole stracciate, Bersagliati  da mille militari, Estraniati dall’anime strappate. … Il lavoro ci stremava le reni, Tremavamo, come cavalli stanchi, Muovendoci gelati tra quei treni.… Continua a leggere

Vota:

Alba di Adele Libero

Verrò a cercarti con splendenti occhi con una veste fatta di speranza camminerò su di nuvole fiocchi a trovar il calor della tua stanza. … Ti troverò su rive di un gran fiume… Continua a leggere

Vota:

Dicembre freddo (la madre) di Adele Libero

Dicembre freddo e triste del’ottanta. Qualcuno avanza lento nella neve è l’alba e solo un passero s’incanta a cercar briciole col suo passo lieve. … Grigio appare un portone ed una buca quel… Continua a leggere

Vota:

L’insegnante di sostegno di Adele Libero

Esser di sostegno, un compito gravoso, impensabile, a chi è nel bisogno, a chi non è del tutto abile. … Essere nuova forza, per primo per se stessi, allentando le abitudini, smussando la… Continua a leggere

Vota:

Sibilla di Adele Libero

Mi chiamano Sibilla, lenta scorre la vita qui, nella mia ampolla, dove un tempo qualcuno, forse il mio amore, mi ficcò, come una stella. … Brillo, nel mio antro scuro, nero come la… Continua a leggere

Vota:

Foglie di Adele Libero

Esagerato sentimento, dentro al cuore, spaccato, appena a te io penso, come tarlo affamato. … Te, che di me non ti curi, come delle tue stesse vene, delle tue braccia, dei tuoi occhi… Continua a leggere

Vota:

Così vicini di Adele Libero

Così vicini da respirare lo stesso respiro, così vicini da vedere la stessa lacrima, dipinta nell’anima. … Quel momento splendido, prima del bacio, attesa magica, quasi un miracolo. … Infinito sogno, senza ieri… Continua a leggere

Vota:

Crisi di Adele Libero

Avvitata in questo nuovo giorno, il mio corpo somiglia a una sveglia, chiamo i bambini, ordino qui intorno, mi vesto svelta e sono nella folla. … Il traffico, i ritardi, il cartellino, la… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 936 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli