Tongeren, la città delle Beghine, in Belgio

DSCN1218

DSCN1221

DSCN1232

DSCN1233

DSCN1237

DSCN1238

DSCN1240

DSCN1242

DSCN1244

DSCN1245

Mio marito, autore delle foto, e io ci siamo stati con le amiche Enza e Nadine che conosceva questo luogo fuori dal mondo e ci ha portati a vederlo, le foto sono esperienza originalissima…:-)

Il Begijnhof fondato nel 1257, ora patrimonio mondiale dell’UNESCO, è composto di un cortile con attorno delle piccole abitazioni. Questa zona ospitava le Beghine, che erano un movimento simil-religioso costituito solamente da donne, la leggenda racconta che le Beghine arrivarono un giorno dal mare e s’installarono nella parte più lontana dal centro abitato, in netto contrasto con la popolazione e la chiesa ebbero vita dura, ma, nonostante le traversie, alla fine conquistarono il rispetto popolare, oltre a dare dei duri colpi al klu klux klan del luogo. Esiste anche un museo a loro dedicato il Beghina Museum.

http://www.viaggieracconti.it/dettaglio_news.asp?id_news=561