Donne sui piedistalli, prima parte, da me tradotto e rielaborato

NdT: siccome le donne di questo articolo sono una trentina ho pensato di suddividerle in quattro parti, inizio con le prime 8

Queste sono donne monumentali!

Per merito di quello che hanno fatto il loro ritratto è stato intagliato nella pietra per essere visto e ricordato da tutte/i.

0814_katherine_lee_bates

Chi: Katharine Lee Bates, autrice di “America the Beautiful”

Cosa: una statua in bronzo alta sei feet e due inches che la mostra al top del Pikes Preak dove lei fu ispirata a scrivere la canzone.

Dove: a Falmouth nel Massachusetts, il luogo dove nacque.

mary-mcleod-bethune-statue-carol-m-highsmith

Chi: Mary McLeod Bethune, educatrice

Cosa: una statua in bronzo di diciassette feet con le braccia stese verso due bambini e con inscritte le parole “I leave you love, I leave you hope…I leave you racial dignity”, vi lascio l’amore, vi lascio la speranza, vi lascio la dignità razziale.

Dove: a Washington, D.C.

bickerdyke

Chi: Mary Ann Bickerdyke, “relief worker” durante la guerra civile per il nord

Cosa: una statua di pietra di “Mother Bickerdyke” che dà da bere a un soldato ferito con un’iscrizione alla base che dice “She outranks me’—General Sherman.”

Dove: a Galesburg nell’ Illinois.

cogswell

Chi: Alice Cogswell, prima studentessa della prima scuola per sorsi negli Stati Uniti

Cosa: una statua in bronzo della giovane Alice che mostra mentre indica la lettera A con il suo insegnante Thomas Hopkins Gallaudet.

Dove: alla Gallaudet University a Washington, D.C.

8013986-Jane-Delano-Memorial-at-Cross-National-Headquarters-in-Washington-DC-Stock-Photo

Chi: Jane Delano, fondatrice del servizio della Croce Rossa

Cosa: una statua che rappresenta tutte le infermiere chiamata Jane Delano Monument.

Dove: a Washington, D.C.

mary dyer

Chi: Mary Dyer, martire per la libertà religiosa

Cosa: una statua di Mary Dyer dell’artista quacchera Sylvia Shaw Judson.

Dove: a Boston nel Massachusetts

earhart

chi: Amelia Earhart, aviatrice pioniera chiamata “la ragazza d’oro dell’aviazione”

cosa: una statua alta sette feet coperta da una foglia d’oro con le eliche dell’aereo inserite nella base.

Dove: a North Hollywood in California

laura-haviland

Chi: Laura Haviland, abolizionista quacchera, fondatrice dell’istituto Raisin per gli schiavi fuggitivi

cosa: una statua che la mostra seduta con il suo libro “A Woman’s Life Work”.

Dove: ad Adrian nel Michigan

http://www.factmonster.com/ipka/A0768462.html